TQWT – TQWTLulù –
NON SOLO "A VALVOLE"
Sito di autocostruzione di apparecchiature audio
Il riferimento al progetto originale di Diego Sartori -Dirty Lulù- (TANG-BAND W4-1337SDF) diciamo ora si è perso, ma il nome Lulù da un senso di leggerezza e semplicità che ben descrive anche questa realizzazione impiegante il piccolo TANG-BAND.
www.abmade.it
Questi diffusori sono opera del mio amico Tony, entrambi volevamo sperimentare un monovia, anche se l'uso sarebbe stato differente, ovvero io avevo bisogno di due piccoli diffusori (vedi CleanLulù) da affiancare al TV ma lui voleva dei TQWT e non avendo limiti sulle dimensioni ha fatto queste.
Il xover è lo stesso delle mie CleanLulù, ma il risultato in basso è sorprendente, non sembrano essere gli stessi altoparlanti.
La misura della risposta in frequenza dimostra la notevole estensione in basso, i piccolini non possono certo garantire un ascolto live però più che sufficiente per disturbare il vicinato. Con le CleanLulù condivide la sensibilità nel posizionamento, sono eccellenti nei brani poco complessi, con pochi strumenti e voci singole per il resto se la cavano, basta non esagerare col volume. Il picco intorno ai 180Hz è dovuto esclusivamente dall' emissione del condotto, che poi unito alla risposta dell'altoparlante genera quell'andamento, che comunque all'ascolto non viene percepito, è stato una sorpresa il rilevarlo.
Qui sotto le piccoline che si esibiscono all' Evento Hi-End organizzato dall'amico Massimo.
www.000webhost.com